Dopesick, 3 curiosità sulla miniserie con Michael Keaton sulla crisi degli oppioidi

Dal creatore Danny Strong e ispirata dall’omonimo best-seller di Beth Macy, Dopesick, la miniserie disponibile su Disney+ vincitrice del Golden Globe al miglior attore per Michael Keaton, ha ottenuto 14 nomination agli Emmy Awards

La serie sulla peggiore crisi farmaceutica della storia americana racconta lo scandalo dell’Oxycontin (ossicodone): un antidolorifico oppioide distribuito dalla Purdue Pharma che provoca dipendenza e ha ucciso circa 500 mila persone in vent’anni. La serie, composta da otto episodi, vede tra i registi Barry Levinson. Nel cast anche Peter Sarsgaard, Michael Stuhlbarg e Rosario Dawson.

Ecco alcune curiosità:

Il dottor Samuel Finnix, il personaggio interpretato da Michael Keaton, è basato in parte sul dottor Stephen Loyd: un medico del Tennessee che è diventato dipendente dagli oppiacei prescritti. È guarito e ora lavora nel campo del trattamento della dipendenza da sostanze.

Il dottor Samuel Finnix dichiara di provenire da una piccola città nel sud-ovest della Pennsylvania. Michael Keaton è di Coraopolis, una cittadina nel sud-ovest della Pennsylvania.

La famiglia Sackler, titolare della Purdue Pharma, è stata di recente condannata a pagare 4.5 miliardi di dollari di risarcimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...