Darren Criss, i look del pupillo di Ryan Murphy

Dopo la pioggia di riconoscimenti (tra cui un Emmy Award e un Golden Globe) ricevuti per la sua interpretazione-shock di Andrew Cunanan, il killer che nel 1997 uccise lo stilista Gianni Versace, il pupillo di Ryan Murphy torna a collaborare col prolifico creatore di American Crime Story e Pose nella miniserie, Hollywood (disponibile da venerdì 1°maggio su Netflix) in cui sarà Raymond Ainsley, un regista in erba disposto a tutto pur di fare carriera. Classe 1987, l’attore californiano si pagava l’università esibendosi nelle canzoni Disney ogni giovedì sera in un bar, prima della parentesi «italiana» ad Arezzo dove ha vissuto per sei mesi studiando presso l’Accademia dell’Arte. Nel 2011, sale alla ribalta grazie al ruolo dell’usignolo Blaine Anderson nella dramedy Glee. Sposato con l’autrice Mia Swier, Darren ha raccontato in più di una occasione quanto sia stato fortunato a crescere in un ambiente tollerante. Grazie al contesto frequentato in adolescenza, ha sviluppato una mentalità aperta verso la comunità LGBT. Conoscendo dunque bene la cultura gay, è riuscito a cogliere nel segno calandosi nei panni tanto di Blaine quanto di Cunanan. Aspettando di vederlo in vesti inedite nella Hollywood dell’Età dell’Oro, ecco i look più stylosi dell’attore.

Un pensiero su “Darren Criss, i look del pupillo di Ryan Murphy

  1. Pingback: Hollywood, i costumi ispirati alla Golden Age nella nuova serie di Netflix | Scarlet Boulevard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...