Glass Onion, come lo scenografo di Knives Out 2 ha realizzato la “cipolla di vetro” del titolo

Dopo la distribuzione nelle sale, Glass Onion – Knives Out arriverà su Netflix venerdì 23 dicembre. Diretto, ancora una volta, da Rian Johnson il sequel dell’acclamato Cena con delitto ha ricevuto due nomination ai Golden Globe 2023 (miglior film e attore commedia a Daniel Craig). Questa volta il famoso detective Benoit Blanc va in Grecia per risolvere un mistero che riguarda un miliardario della tecnologia e il suo eclettico gruppo di amici.

Glass Onion – Knives Out ha come protagonista Miles Bron (interpretato da Edward Norton), egocentrico CEO della compagnia Alpha, che invita la sua squadra (composta tra gli altri da Janelle Monáe, Kate Hudson e Dave Bautista) nell’immensa proprietà che ha proprio una cipolla di vetro sul tetto. Lo scenografo, Rick Heinrichs, racconta la sfida per portarla sullo schermo.

In un’intervista con Variety, il production designer ha raccontato le sfide per portarla sullo schermo. Tutto inizia con la progettazione: «Ho fatto un primo rendering con una fotografia della villa e l’ho posizionata in cima. Ho continuato a lavorare e, alla fine, ho deciso di prendere una cipolla e ho iniziato a tagliarla». Così Heinrichs ha notato che gli strati «e la qualità scultorea erano sorprendenti da esplorare e capire, e ho dovuto approfondire questo aspetto».

Una volta costruita la cipolla nella propria mente, la sfida era farlo a livello concreto:«Si trattava di trasformare materiali strutturali in una forma composita. Sarebbe stato assurdamente costoso tentare di realizzare curve composite sul vetro. Ma se da un lato fosse stato costoso aggiungerle, dall’altro avrebbe dato un senso meno architettonico.» Così, Heinrichs ha utilizzato disegni dettagliati dei vari strati che partivano dal nucleo centrale e si estendevano verso le pareti, oltre a rendering 3D. «L’abbiamo pre-costruita con il compensato per il vetro e sembrava una gigantesca cassa da imballaggio. È stata realizzata nel Regno Unito e abbiamo dovuto smontarla e trasportarla in Serbia». Il compensato è stato poi inviato a una vetreria, tagliato nella forma esatta, rimballato e infine consegnato al teatro di posa di Belgrado.

Un pensiero su “Glass Onion, come lo scenografo di Knives Out 2 ha realizzato la “cipolla di vetro” del titolo

  1. Pingback: Perché Glass Onion: Knives Out ha ricevuto quella «strana» nomination agli Oscar | Scarlet Boulevard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...