Non solo Teletubbies in bianco e nero, 15 show per bambini che fanno davvero paura

A 25 anni dall’episodio pilota, Tinky Winky, Dipsy, Laa-Laa e Po tornano con nuove e coloratissime avventure nella serie kids targata Netflix. Atteso dai più piccoli (e non solo), il reboot dei Teletubbies, il popolarissimo programma per bambini, debutterà il 14 novembre.

Lo show originale è andato in onda sull’inglese BBC dal 31 marzo 1997 e il 16 febbraio 2001.

Si dice che il teletubby viola Tinky Winky abbia un misterioso passato oscuro e che il verde Dipsy nasconda in realtà una fedina penale tutt’altro che immacolata. Le leggende metropolitane sui celebri pupazzoni in technicolor alimentarono le più inquietanti teorie. Persino una foto che mostrava i quattro alieni in bianco e nero, con un effetto decisamente creepy.

Il musicista Christopher G. Brown ne approfittò realizzandone una clip intera sulla canzone dei Joy Division Atmosphere: il risultato è da incubo.

E il magazine Vanyaland è andato addirittura oltre: suggerendo possibili analogie tra il video della band inglese e quello degli iconici pupazzi depredati dei colori sgargianti.

Non solo Teletubbies in bianco e nero, i programmi tv per bambini che fanno davvero paura:

Mamma e papà orsacchiotto nella serie estone Mõmmi ja aabits (1973-1976)

I burattini della serie americana in VHS Peppermint Park (1987-1988)

Fofão dallo show brasiliano Balão Mágico (1982-1986)

I pupazzi antropomorfi del tg belga Téléchat (1983-1986)

Mr Noseybonk dal game show britannico Jigsaw (BBC 1979 – 1984)

Il coniglio di pezza di Pipkin Hooligans (BBC, 1973-1981)

Boohbah, i pupazzi-atomi dell’omonima serie tv britannica (2003-2006)

L’ananas parlante del programma canadese Téléfrançais! (1984-1986)

Le marionette della fattoria degli animali nella serie finlandese Aasi, Morso ja Mouru (1999-2001)

Il burattino Slniečko dell’omonimo show slovacco (1979-1989)

La serie canadese Angela Anaconda (1999-2001)

La faccia di Mulligrubs nell’omonimo programma australiano (1988-1996)

Gli abitanti di Puzzleopolis nella serie BBC Wizbit (1986-1988)

EC, la bambola senza faccia della serie australiana Lift Off (1992-1995).

Altre storie simili di Scarlet BLVD:

Bim bum bam, come faceva la sigla originale?

31 raccapriccianti bambole dai film e dalle serie tv

Il Mago di Oz, 3 inquietanti retroscena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...