The Staircase, dov’è adesso Michael Peterson?

È disponibile sulla piattaforma Sky/Now, The Staircase. La miniserie HBO Max candidata a 2 Emmy che racconta l’orribile caso di true crime avvenuto nella Contea di Durham, il 9 dicembre 2001. Basata sull’omonima docuserie del 2004 di Jean-Xavier de Lestrade (disponibile su Netflix), la miniserie in 8 episodi segue la cruenta vicenda di Kathleen Peterson (interpretata da Toni Collette), trovata morta in un bagno di sangue in fondo alle scale con suo marito, il romanziere Michael Peterson (interpretato da Colin Firth), diventato il principale sospettato del suo omicidio.

Sebbene sia stato condannato, Michael Peterson ha trascorso otto anni in prigione prima che fosse rilasciato su cauzione nel 2011, dopo che un giudice stabilì che la giuria fosse stata fuorviata dalle prove di macchie di sangue di un agente corrotto.

Dov’è ora Michael Peterson?

Michael oggi ha 78 anni e rimane un uomo libero. Vive ancora a Durham, la città della Carolina del Nord in cui abitava assieme alla moglie. «Ha venduto la casa che condivideva con Kathleen nel 2004 e un successivo proprietario ha rivenduto l’abitazione per 1,6 milioni di dollari nel 2020», riporta Harper’s Bazaar. Si è trasferito in un condominio al piano terra con due camere da letto che – come sottolinea il suo avvocato difensore David Rudolf (Michael Stuhlbarg nella serie) – «non ha scale». Ha anche ripreso a scrivere, pubblicando due libri sul caso. Il ricavato di entrambe le memorie, Behind the Staircase e Beyond the Staircase, è stato devoluto in beneficenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...