Shang-Chi, 4 film di Kung Fu che hanno ispirato il «Bruce Lee della Marvel»

Ha debuttato al cinema (e su Disney Plus) lo scorso mercoledì 1 settembre, il primo supereroe asiatico dell’universo Marvel che brilla nella Fase 4.

Shang-Chi (interpretato da Simu Liu) è il maestro del kung fu potentissimo, specie con l’aiuto dei leggendari dieci anelli.

Diretto da Destin Daniel Cretton, il venticinquesimo film dell’MCU è il più fantasy di sempre. Ecco, le 4 pellicole di kung fu che hanno influenzato il nuovo supereroe dei fumetti di Steve Englehart (testi) e Jim Starlin (disegni).

Dalla Cina con furore, 1972: nei disegni di Paul Gulacy, il volto di Shang-Chi era ispirato al mitico Bruce Lee.

Terremoto nel Bronx, 1995: Cretton è stato influenzato dalla filmografia della star delle arti marziali, Jackie Chan.

Once Upon a Time in China, 1991: stesse cosa vale per i film con Jet Li’.

La Tigre e il Dragone, 2000: i riferimenti del regista al capolavoro di Ang Lee si sprecano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...