Billie Holiday veste Prada nel film con Andra Day

Il mito di Billie Holiday rivive nel biopic dell’acclamato Lee Daniels (Precious, 2009), The United States vs. Billie Holiday, grazie alla performance della 36enne cantautrice Andra Day, che le è valsa il Golden Globes come miglior attrice in un film drammatico e la nomination per la miglior canzone, Tigress and Tweed, da lei interpretata e scritta con Raphael Saadiq.

Per trasformare l’attrice in odore di nomination all’Oscar nell’icona blues che sfidò il razzismo, la Maison Prada ha scelto per lei nove costumi di scena ispirati agli Anni ’40. Rivisitazioni d’archivio realizzate dalla casa di moda insieme al costumista Paolo Nieddu.

Già nel 2013, la stilista Miuccia Prada firmò i costumi Anni Venti per Il Grande Gatsby del regista Baz Luhrmann con Leonardo DiCaprio e Carey Mulligan.

Lo stile della cantante di Strange Fruit era unico come la sua voce. Abiti impreziositi da ricami e cristalli, gioielli esagerati e l’immancabile gardenia bianca tra i capelli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...