Mank, «Quarto Potere» in un film targato HBO 20 anni prima di Netflix

Debutterà domani, venerdì 4 dicembre, Mank. Il nuovo dramma di Netflix con Gary Oldman diretto da David Fincher e che ci porterà indietro di 80 anni, sul glorioso set di Quarto Potere (Citizen Kane) per mostrarci la diatriba sulla paternità della sceneggiatura del più grande film della storia di Hollywood.
Il regista di Fight Club non è stato, tuttavia, il primo a raccontare la genesi del capolavoro di Orson Welles. Nel 1999, infatti, fu prodotto da HBO il biopic RKO 281 con John Malkovich nei panni di Herman J. Mankiewicz e Liev Schreiber in quelli di Welles. Marion Davies, la star al centro dello scandalo e oggi interpetrata da Amanda Seyfried, aveva il volto di Melanie Griffith.
Ecco, il film in versione originale integrale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...