Le infermiere più cattive dello schermo

Dopo il grande successo di Hollywood, Ryan Murphy torna su Netflix con una nuova serie che va a scavare le origini di uno dei personaggi cinematografici più famigerati di sempre: l’infermiera Mildred Ratched di Qualcuno volò sul nido del cuculo, consegnata alla storia da Louise Flatcher vincitrice del premio Oscar come migliore attrice protagonista. Ad incarnare l’infermiera che condannerà Jack Nicholson alla lobotomia, Sarah Paulson, musa del re della serialità. La serie-antefatto del film di Milos Forman, tratto dal romanzo di Ken Kesey, è composta da otto episodi che saranno rilasciati online venerdì 18 settembre.

Aspettando Ratched, sfoglia la gallery con le infermiere più cattive dello schermo: da Annie Wilkes di Misery fino a Bridget e Miranda di American Horror Story: Roanoke.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...