La vera Casa del Tempo del fantasy con Jack Black e Cate Blanchett

Addio membra squarciate e crani spiaccicati, il re dello splatter Eli Roth ci sciocca, per davvero, convertendosi ai film per famiglie ne Il Mistero della Casa del Tempo. A metà tra Hocus Pocus e Hugo Cabret, il fantasy diretto dal regista di Hostel e The Green Inferno è l’adattamento del romanzo per ragazzi La pendola magica del 1973. La pellicola con protagonisti Jack Black e Cate Blanchett racconta di un bambino, Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) che, rimasto orfano, si trasferisce nella vecchia e scricchiolante dimora dell’eccentrico zio Jonathan; uno stregone autoproclamato che coinvolgerà il nipote in una magica avventura scandita da misteriosi ticchettii. La casa del romanzo scritto da John Bellairs ed illustrato da Edward Gorey è basata su una dimora del XIX secolo, la Cronin House, che si trova nella città natale dell’autore di Marshall, nel Michigan. Lo scenografo, Jon Hutman, ne ha ricreato l’atmosfera allestendo un palazzo vittoriano di Newnan in Georgia, dov’è stato girato il film.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...