Stranger Things è un plagio di un corto dal titolo Montauk, guarda il confronto

Guai per i ragazzini-superstar più amati della serialità. La serie Netflix, Stranger Things è stata accusata di plagio. I creatori Matt e Ross Duffer vengono trascinati in tribunale dal filmaker Charlie Kessler che ha fatto causa ai due fratelli, sostenendo di aver copiato il suo cortometraggio dal titolo Montauk che prende spunto dalla leggenda metropolitana di esperimenti governativi negli Hamptons. L’opera risale al 2011 è ha vinto un premio all’Hamptons International Film Festival. Kessler sostiene di aver incontrato i Duffer un paio di anni dopo, durante il Tribeca Film Festival, dove ha parlato loro di un suo concept per una serie sci-fi intitolata The Montauk Project. Prima che il progetto di Kessler fosse andato in porto, i Duffer avrebbero rubato l’idea di Kessler vendendo a Netflix quella che sarebbe diventata poi Stranger Things.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...