«Specchio, specchio delle mie brame», 35 riflessi sullo schermo

Prima di imporsi a icona fashion nel ruolo di Emily in Paris, Lily Collins detronizzò Julia Roberts come «più bella del reame» nel fantasy Mirror Mirror (2012). Rilettura della fiaba di Biancaneve dal visionario regista Tarsem Singh, la pellicola si guadagnò una nomination all’Oscar per i magnifici costumi pop-up di Eiko Ishioka. L’affasciante mondo degli specchi ha sedotto il cinema più di una volta. Dallo specchio magico che riflette la crudele beltà di Ravenna Charlize Theron nell’altro Biancaneve ad Alice attraverso lo specchio che catapulta Mia Wasikowska nel paese delle meraviglie fino alla sala degli specchi in frantumi de La signora di Shanghai Rita Hayworth.

Un pensiero su “«Specchio, specchio delle mie brame», 35 riflessi sullo schermo

  1. Pingback: Glaciali Regine | Scarlet Boulevard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...