I 10 più cattivi della storia del cinema

30 anni fa Hannibal Lecter prendeva vita dalle pagine di Thomas Harris divorando i nostri incubi nel capolavoro thriller di Jonathan Demme, Il silenzio degli innocenti. Secondo adattamento cinematografico tratto dai romanzi sull’iconico psichiatra cannibale – dopo Manhunter – Frammenti di un omicidio del 1986 – il film è il terzo, dopo Accadde una notte e Qualcuno volò sul nido del cuculo, ad aver vinto i premi Oscar come miglior film, miglior regia, miglior attrice (Jodie Foster), sceneggiatura (Ted Tally) e, naturalmente, miglior attore. Con i suoi appena 24 minuti e 52 secondi di apparizione, Anthony Hopkins dominerà per sempre la lista dei cattivi più cattivi della storia del cinema. Chi sono i famigerati villan che lo precedono?

Un pensiero su “I 10 più cattivi della storia del cinema

  1. Pingback: Anthony Hopkins, la top 10 dei suoi ruoli iconici | Scarlet Boulevard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...