I migliori e i peggiori adattamenti cinematografici di Stephen King

Il prossimo 21 settembre, Stephen King spegnerà 75 candeline. Originario di Scarbourgh nel Maine, il Re del Brivido si cimenta nel suo primo racconto all’età 7 anni. A 10, scopre la paura durante la visione de La terra contro i dischi volanti. Celebriamo uno dei più grandi storyteller di sempre con i migliori e i peggiori adattamenti cinematografici dai suoi bestseller.

5. Stand by Me (1986)

MIGLIORI 5. Stand by Me (1986)

4. Carrie - Lo sguardo di Satana (1976)

MIGLIORI 4. Carrie – Lo sguardo di Satana (1976)

3. Misery non deve morire (1990)

MIGLIORI 3. Misery non deve morire (1990)

2. Le ali della libertà (1994)

MIGLIORI 2. Le ali della libertà (1994)

1. Shining (1980)

MIGLIORI 1. Shining (1980)

PEGGIORI  5. Cose preziose (1993)

PEGGIORI 5. Cose preziose (1993)

PEGGIORI 4. L'occhio del male (1996)

PEGGIORI 4. L’occhio del male (1996)

PEGGIORI 3. Brivido (1986)

PEGGIORI 3. Brivido (1986)

PEGGIORI 2. I Sonnambuli (1992)

PEGGIORI 2. I Sonnambuli (1992)

PEGGIORI 1. The Mangler - La macchina infernale (1995)

PEGGIORI 1. The Mangler – La macchina infernale (1995)

4 pensieri su “I migliori e i peggiori adattamenti cinematografici di Stephen King

  1. Pingback: Robert Zemeckis, verso l’infinito e oltre | Scarlet Boulevard

  2. Pingback: Jack Black guarda “Shining” (in Blu-ray): 10 curiosità sul capolavoro da brivido | Scarlet Boulevard

  3. Pingback: Cover Boy: James Franco, i libri preferiti della star di 22.11.63 | Scarlet Boulevard

  4. Pingback: Le migliori serie tv tratte dai romanzi di Stephen King | Scarlet Boulevard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...