Die Hard – Trappola di Cristallo, il più atipico dei film natalizi

Ci sono film di Natale che non sembrano tali. Eppure, in maniera originale, incarnano in tutto e per tutto lo spirito delle feste. È il caso di Die Hard – Trappola di Cristallo, il cult d’azione di John McTiernan del 1988 che ha consacrato Bruce Willis, adrenalinico eroe in canotta, nell’olimpo delle star. Basato sul romanzo Nulla è eterno, Joe (1979), il film è il capostipite di una saga cinematografica composta da 5 titoli incentrata sulle rocambolesche imprese del poliziotto newyorkese John McClane.

Die Hard – Trappola di Cristallo è ambientato a Natale. La storia si svolge durante un party natalizio e nella colonna sonora, ci sono tipiche canzoni di Natale. Proprio perché si tratta di un action movie con tutti i crismi, Trappola di Cristallo è oggetto di discussione ormai da 35 anni: è, dunque, un film di Natale o no?

Secondo il regista John McTiernan, il film con Bruce Willis è ufficialmente un film natalizio, ispirato a uno dei classici per eccellenza di questo periodo: La Vita è Meravigliosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...