Il Divin Codino, come Andrea Arcangeli si è trasformato in Roberto Baggio

Dalla genesi del codino a quel maledetto rigore a Usa ’94. Il biopic su Roberto Baggio dalla regista Letizia Lamartire con la colonna sonora di Diodato (L’uomo dietro il campione) è stabile nella top 10 dei titoli più visti di Netflix.

A dare anima e gambe alla leggenda del calcio italiano, la star della serie Romulus Andrea Arcangeli.

Il colosso dello streaming ha pubblicato qualche tempo fa un video in cui il 28enne attore racconta la sua trasformazione nel fuoriclasse nella Nazionale con immagini di backstage e interviste agli attori, e allo stesso Baggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...