It’s a Sin, il classico dei Pet Shop Boys torna a scalare le classifiche grazie alla serie con Olly Alexander

It’s a Sin, il classico dei Pet Shop Boys, torna a scalare le classifiche grazie all’omonima serie tv di Russell T Davies (creatore di Queer as Folk) con protagonista Olly Alexander, cantante degli Years and Years. La miniserie inglese in 5 episodi (disponibile dal 1° giugno in Italia su StarzPlay) segue le vite di tre diciottenni gay nella Londra nel 1981 travolta dell’epidemia di AIDS.

It’s a Sin, il cui titolo celebra un successo dell’iconico duo britannico composto da Neil Tennant e Chris Lowe, fu pubblicata come singolo apripista dal secondo album in studio Actually il 15 giugno 1987.

Si tratta di una delle canzoni più rappresentative dei Pet Shop Boys. Scritta dal Tennant adolescente, denunciava la rigidità dell’educazione cattolica. Un testo autobiografico, in quanto si basa sull’esperienza del frontman durante gli anni al collegio cattolico di Saint Cuthbert in Newcastle upon Tyne. Scritto in soli 15 minuti, usando emozioni e frustrazioni dei ricordi da ragazzo, il brano nasce come vendetta contro i bigotti prof della scuola. La canzone utilizza alcuni versi latini della chiesa nel medioevo; la frase finale riporta la prima parte dell'”Atto penitenziale” che si recita nella Santa Messa cattolica: “Confesso a Dio onnipotente, e a voi fratelli, che ho molto peccato, in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa“. Tennant farà outing, solo, nel 1993.

Lo scorso gennaio, la cover di It’s a Sin viene pubblicata dagli Years & Years in occasione dell’uscita dell’omonima serie sul canale inglese Channel 4.

Ai recenti BRIT Awards, Olly Alexander esegue il successo dei PSB al fianco di Sir Elton devolvendo i proventi del singolo alla Elton John Aids Foundation di cui Neil Tennant è patrono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...