The Grudge, 3 curiosità sulla saga J-horror

A vent’anni dall’uscita di Ju-On, arriva in sala il reboot del remake statunitense della saga J-horrordi Takashi Shimizu. Ed ecco che «rancore» (significato stesso di “Grudge” e “Ju-On“) torna a contorcersi nelle anime dannate, morte in modo violento e assorbite dalle dimore che sono state teatro della loro tragica fine. Una sorta di virus che infetta chiunque oltrepassi la soglia di queste case. Quarto film della serie, The Grudge è diretto da Nicolas Pesce e interpretato da Andrea Riseborough, Demián Bichir, John Cho, Betty Gilpin.

Guarda il videoconfronto e scopri le curiosità sulla serie jumpscare nipponica:

Il regista culto Sam Raimi, produttore del reboot, ha raccolto il denaro sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter, dopo il «No» di alcune Major.

The Grudge è ispirato ad un terrificante spirito del folklore giapponese: lo Onryō, un fantasma in grado di ritornare nel mondo dei vivi per cercare vendetta.

Takako Fuji, lo spirito vendicativo del remake americano del 2004, è una ballerina e contorsionista.

unnamed

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...