Eva Green, la style evolution della musa di Tim Burton

L’esordio sedici anni fa come musa di Bertolucci nel ménage a trois con Michael Pitt e «le frère» Louis Garrel in The Dreamers. Grazie alla popolarità ottenuta, si fa Bond Girl al fianco dello 007 Daniel Craig in Casino Royale. Poi, l’affermazione con la nomination al Golden Globe per l’horror vittoriano Penny Dreadful (la serie prodotta per tre stagioni dal 2014-2016). Alla sua terza volta con Tim Burton, dopo Dark Shadows (2012) e Miss Peregrine (2016), l’attrice ispiratrice del regista dark è tornata con Dumbo negli scintillanti costumi piumati di trapezista del circo dell’elefantino volante. Per la fantasmagorica occasione, sfoglia la gallery con la style evolution della diva francese.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...