Bruno Mars re dei 60/mi Grammy, come Jacko 34 anni prima

Il musicista di origini hawaiane ha dominato ai 60esimi Grammys Awards, aggiudicandosi i premi in tutte le 6 categorie per le quali era stato candidato, grazie all’album 24K Magic. E i paragoni con Michael Jackson si sprecano dal momento che questa sembra una scena, già, vissuta 34 anni fa quando il Re del Pop faceva incetta di statuette (ben 8) sulle note di Thriller.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...