Taylor Swift, le performance più iconiche dell’Artista del Decennio, dal 2009 a oggi

Taylor Swift è l’artista più premiata di sempre agli American Music Awards. Con gli ultimi sei premi vinti, la regina del pop è l’artista con il maggior numero di AMA di tutti i tempi (29 in totale) e batte il record detenuto da Michael Jackson, rimasto a quota 24. Riviviamo le performance più iconiche della cantante neo-incoronata come artista del decennio.

Halloween 2019, la playlist da urlo

Dal classico I Put A Spell On You del primo, grande shock-rocker Screaming Jay Hawkins all’evergreen Thriller con l’ululato Michael Jackson passando per gli Scary Monsters di David Bowie fino ai drags di The Rocky Horror che ballano il «Time Warp». E c’è anche Bury a Friend di Billie Eilish…

L’attività umanitaria di Michael Jackson

A seguito di Leaving Neverland, il processo mediatico perfetto che accusa un morto tentando di colpirne il patrimonio artistico immortale, voglio ricordare a 10 anni dalla sua scomparsa che Michael Jackson è stato l’entertainer più impegnato del pianeta, avendo sostenuto 39 diverse associazioni di beneficenza e non solo. Qui sotto, la lista delle innumerevoli opere dell’uomo che voleva «guarire il mondo». Lunga vita al Re.

Halloween 2018, la playlist da paura

Da un classico del vudù-rock di Screaming Jay Hawkins agli zombie di Michael Jackson fino ai drags di The Rocky Horror che ballano il «Time Warp», passando per Tom York coi suoni demoniaci del nuovo Suspiria. I Put a Spell on You, Screaming Jay Hawkins (1956) Suspirium, Thom Yorke (2018) Sweet Dreams (Are Made Of…

Taylor Swift, le migliori perfomance da «Reputation»

Taylor Swift conquista le 3 statuette di peso agli American Music Awards 2018 (Tour of the Year, Album of the Year ed Artist of the Year) per il suo sesto lavoro in studio, Reputation (pubblicato un anno fa). La cantante figlia del country e convertita a pop star sale, così, a quota 23 awards ricevuti…

MFW SS19’s, Philipp Plein celebra Michael Jackson

Il designer tedesco dedica la sua collezione Primavera Estate 2019 al Re del Pop, in una sfilata-tributo sulle note di classici come Black or White e Don’t Stop ‘Til You Get Enough. Tra guanti tempestati di Swarovski e giacche scintillanti di paillettes, i cloni di Jacko fanno moonwalk su una passerella lastricata di specchi.

Bruno Mars re dei 60/mi Grammy, come Jacko 34 anni prima

Il musicista di origini hawaiane ha dominato ai 60esimi Grammys Awards, aggiudicandosi i premi in tutte le 6 categorie per le quali era stato candidato, grazie all’album 24K Magic. E i paragoni con Michael Jackson si sprecano dal momento che questa sembra una scena, già, vissuta 34 anni fa quando il Re del Pop faceva…