Big Little Lies, 10 best musical moments

Con quattro dei più prestigiosi conoscimenti, Nicole Kidman miglior attrice, Laura Dern miglior attrice non protagonista, Alexander Skarsgård, miglior attore non protagonista e miglior miniserie, Big Little Lies trionfa agli ultimi Golden Globe dopo aver fatto incetta di Emmy lo scorso settembre. La storia delle moderne mamme di Monterey alle prese con i figli e le convenzioni sociali affronta il tema degli abusi e delle violenze sulle donne. Un argomento scottante e mai, così, attuale. In attesa della seconda stagione ufficializzata da HBO, con Andrea Arnold in cabina di regia al posto di Jean Marc Vallé, ci andiamo a ri-ascoltare la playlist essenziale dello show prodotto da Reese Witherspoon.

The Temptations, “Papa Was a Rolling Stone”

PJ Harvey, “The Wind”

Michael Kiwanuka, “Cold Little Heart”

Leon Bridges, “River”

Martha Wainwright, “Bloody Mother Fucking Asshole”

Alabama Shakes, “This Feeling”

Sade, “Cherish the Day”

Charles Bradley, “Victim of Love”

St. Paul & The Broken Bones, “Grass Is Greener”

Villagers, “Nothing Arrived”

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...