Florence Foster Jenkins o Marguerite? Stessa storia, film diversi

In sala per le feste di Natale, l’ultimo film di Stephen Frears (il regista di The Queen): Florence, la storia della cantante più stonata di tutti i tempi con una Meryl Streep che stecca da Oscar. Intanto, la diva 67enne si è aggiudicata la sua 29esima nomination agli imminenti Golden Globe dove, il prossimo 8 gennaio, verrà insignita del prestigioso premio alla carriera Cecil B. deMille. La brillante commedia che la vede protagonista, al fianco di un altrettanto strepitoso Hugh Grant, racconta di un’ereditiera (esistita davvero) dei salotti newyorkesi degli Anni ’40, convinta di essere un grande soprano e per questo assecondata dal marito, un impresario-gentiluomo. Peccato che la voce della ricca signora (fruibile su YouTube) fosse una tortura per le orecchie. Florence Foster Jenkins (nome completo che dà il titolo originale) è, però, il remake di un film francese ispirato alla lyric singer dalle dubbie doti canore e presentato in concorso alla 72ª mostra del cinema di Venezia. Si tratta di Marguerite, diretto un anno prima da Xavier Giannoli con la superba Catherine Frot: socialitè appassionata di Opéra, nella Parigi degli anni Venti. Sfoglia la gallery e guarda il confronto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...