David Bowie, oltre mezzo secolo di glam(our) rock

Da Ziggy Stardust ad Halloween Jack, da Nathan Adler fino a Il Duca Bianco: David Bowie, ora, è pronto a passare al lato oscuro dell’ego trasformandosi in Blackstar, titolo dell’album in studio numero 25 che uscirà nel giorno del suo 69esimo compleanno (l’8 gennaio 2016). Come The Next Day, due anni prima, l’autocelebrativa icona del rock pubblica un nuovo disco in occasione dell’’anniversario della sua nascita: le sette tracce che compongono l’album della lunghezza complessiva di 45 minuti sono state incise a New York (dove l’artista vive attualmente) con una band di musicisti jazz. Nel frattempo, il longevo Dio del Glam firma la colonna sonora della miniserie di Sky Atlantic, The Last Panthers (in onda il 12 novembre). Nell’attesa di ascoltare il singolo apripista (disponibile da venerdì 20) che darà il titolo all’omonimo cd, omaggiamo il re degli alter ego riproponendo la gif realizzata dall’illustratrice britannica Helen Green che ha raccolto, in un solo ritratto, 29 diversi hairstyles del camaleonte Bowie, dal 1964 al 2014. Sfoglia la gallery per scoprire tutti i look…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...