I 40 anni di carriera di Madonna (con il singolo Everybody)

Il 6 ottobre 1982, usciva Everybody. Singolo di debutto di Madonna che di lì a poco diverrà la Regina del Pop.

Nella popolarissima Danceteria di Manhattan, la disco music lasciava spazio alla New Wave e al punk. Determinata a diventare una star, la 24enne Louise Veronica Ciccone dice «addio» a Detroit per NY con soli 35 dollari in tasca. Sta facendo girare il suo demo-tape nel club che finisce nelle mani di Mark Kamins. Il famoso DJ ascoltò i quattro brani che la cantante aveva registrato con Stephen Bray, il suo ragazzo del Michigan con cui aveva fondato la band Emmy and the Emmys, e decise di produrla. Everybody divenne, così, la traccia apripista dell’album di debutto di Madonna.

A causa dell’ambiguità della copertina del disco e del groove R&B del pezzo, quando il singolo fu pubblicato si credeva che Madonna fosse un’artista nera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...