Tutto su Nomadland

Il film trionfatore degli Oscar 2021 che ha iniziato il suo lungo viaggio, costellato da premi, partendo dalla 77ª Mostra del Cinema di Venezia dov’è stato insignito del Leone d’oro. Nomadland si porta a casa le statuette principali: miglior film, miglior regia e miglior attrice protagonista (Frances McDormand). La regista Chloé Zhao è la seconda donna a ottenere questo riconoscimento, dopo Kathryn Bigelow con The Hurt Locker (2009). Per Frances McDormand è il terzo Oscar in carriera dopo quelli nel 1997 per Fargo e nel 2018 per Tre manifesti a Ebbing, Missouri. Con questa vittoria, l’attrice raggiunge il record di Maryl Streep, Daniel Day Lewis e Jack Nicholson. Il primato resta quello di Katharine Hepburn che di Oscar ne ha vinti 4.

Adattamento cinematografico del libro-inchiesta della giornalista Jessica Bruder, Nomadland è la storia di Fern: una donna di sessant’anni che, durante la Grande recessione che ha colpito l’America tra il 2007 e il 2013, ha perso suo marito e il suo lavoro. Dopo queste grandi perdite, la donna decide di partire con il suo furgone per viaggiare negli Stati Uniti e, durante il viaggio, conosce altri ‘nomadi’ come lei. Per calarsi nella parte, l’attrice ha lavorato insieme ai dipendenti in un centro di distribuzione di Amazon, in una coltivazione di barbabietole da zucchero, come inserviente in un Parco Nazionale e si è mescolata tra i veri nomadi d’America. Nomadland sarà disponibile dal 30 aprile in streaming su Disney+ Star

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...