Elegia americana, 4 cose da sapere prima di vedere il nuovo film di Ron Howard su Netflix

Elegia americana, il nuovo film di Ron Howard arriva su Netflix domani 24 novembre.

Al centro dell’ultima fatica dell’acclamato regista di A Beautiful Mind e Rush una famiglia disfunzionale capeggiata da una madre tossicodipendente e una nonna anticonformista, rispettivamente, interpretate dalle superbe Amy Adams e Glenn Close.

Ecco, 4 cose da sapere prima di vedere il nuovo film dell’ex Richie di Happy Days.

Il film è basato sul best seller autobiografico di J.D. Vance, numero uno del New York Times nel 2016.

Il titolo originale è Hillbilly Elegy. «Hillbilly» è il termine dispregiativo che gli americani usano per definire i campagnoli che vivono in aree ruorali.

Glenn Close ed Amy Adams hanno in comune il fatto di non aver mai vinto un Oscar nonostante abbiano collezionato ben 13 nomination.

Il film è stato pesantemente stroncato dalla critica statunitense, che lo ha definito come “ridicolmente orrendo”, “terribile”, “il peggior film della carriera di Ron Howard” e “uno dei film più vergognosi dell’anno”. Cosa ne penserà il pubblico di Elegia Americana?

Un pensiero su “Elegia americana, 4 cose da sapere prima di vedere il nuovo film di Ron Howard su Netflix

  1. Pingback: Razzie Awards 2021, le nomination | Scarlet Boulevard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...