Lucifer, 5 curiosità sulla serie più «hot» del momento

Lucifer è tornato, ed è pronto a scatenare l’Inferno. Da oggi è disponibile su Netflix la quinta stagione della serie tv incentrata su Lucifer Morningstar, ex signore degli Inferi riconvertitosi a manager di un night club a Los Angeles.

La serie è basata sull’omonimo fumetto DC Comics.

L’autore Mike Carey, per dare vita al personaggio di Lucifer Morningstar, ha ammesso di essersi ispirato a David Bowie.

Nel 2015, l’American Family Association creò una petizione per fermare la serie dato che “glorifica Satana come una persona piacevole in sembianze umane”.

Sebbene la serie sia ambientata a Los Angeles, solo il pilot è stato girato nella Città degli Angeli. Il resto degli episodi è stato girato a Vancouver.

Tom Ellis, il mefistofelico protagonista, ha rivelato che le performance musicali che vediamo nella serie non sono eseguite da lui, poiché non sa suonare il piano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...