I 10 plot twist più shock di sempre

Cos’hanno in comune Psycho e I Soliti Sospetti? Sicuramente, un colpo di scena tra i più memorabili della storia del cinema. Capita spesso che un film sia ricordato per un plot twist capace di travolgere, completamente, la trama. Ribaltando, così, ogni previsione dello spettatore. Da Il Sesto Senso a Shutter Island, la classifica dei 10 plot twist più shock di sempre. Attenzione, Spoiler!

 

10. Us – Noi (Jordan Peele, 2019): Red è la vera Adelaide.

 

9. Shutter Island (Martin Scorsese, 2010): DiCaprio scopre che è lui il criminale a cui sta dando la caccia.

 

8. The Others (Alejandro Amenábar, 2001): Nicole Kidman scopre che lei e i suoi figli sono in realtà morti.

 

7. Memento (Christopher Nolan, 2000): Guy Pearce scopre che l’assassino di sua moglie è lui.

 

6. The Game (David Fincher, 1997): Il terribile incubo in cui si trova imprigionato Michael Douglas è in realtà un gioco vero e proprio, messo in piedi dal fratello per il suo compleanno.

 

5. Schegge di paura (Gregory Hoblit, 1996): Edward Norton, in realtà, non ha nessun disturbo della personalità. È una messa in scena da lui stesso congeniata per evitare la condanna per omicidio.

 

4. Gone Girl – L’amore bugiardo (David Fincher, 2014): la verità verrà svelata a metà film, dove scopriamo che Rosamund Pike ha architettato, nei minimi dettagli, la propria finta morte per fare condannare a morte il marito colpevole di adulterio.

 

Psycho (Alfred Hitchcock, 1960): L’assassino non è la madre Norma, non può essere lei perché il figlio, Norman Bates (Anthony Perkins), l’ha uccisa anni prima, rivelando così al pubblico come “Madre” non sia altro che la doppia personalità del ragazzo.

 

Il sesto senso (M. Night Shyamalan, 1999): Bruce Willis scopre che il colpo di pistola ricevuto qualche mese prima lo aveva in realtà ucciso e di essere egli stesso uno dei morti vaganti messi in contatto con il bambino.

 

I soliti sospetti (Bryan Singer, 1995)

Il famigerato Keyser Soze è il personaggio di Kevin Spacey che si allontana sotto al naso degli ignari poliziotti. “La beffa più grande che il diavolo abbia mai fatto, è stata convincere il mondo che lui non esiste. E come niente, sparisce”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...