Adolf Hitler e gli amici immaginari dello schermo

In corsa agli Oscar 2020 con 6 nomination (tra cui miglior film, sceneggiatura e migliore attrice non protagonista a Scarlett Johansson) la commedia neozelandese ambientata nella Germania nazista si prepara a debuttare nelle sale italiane, da giovedì 16 gennaio. Il film scritto, diretto e interpretato da Taika Waititi (regista di Thor: Ragnarok ) si basa sul libro Caging Skies di Christine Leunens. Jojo Rabbit è una satira sul nazismo che segue le vicende del piccolo Jojo (interpretato dall’esordiente, Roman Griffin Davis, vincitore di uno Screen Actors Guild) che ha come amico immaginario, proprio, il Führer. Per l’occasione abbiamo raccolto in una gallery gli indimenticabili imaginary friends dello schermo: da Tyler Durden alter ego di Ed Norton in Fight Club al compagno di stanza di Russel Crowe in A Beautiful Mind fino a Tony l’amico immaginario di Danny Torrence in Shining

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...