Aladdin, 9 cambi d’abito per «Jasmine» Naomi Scott

Dimenticate l’iconica mise blu da odalisca di Jasmine del classico d’animazione Disney del 1992. Nel live action di Aladdin, la principessa con una tigre per amico si cambia d’abito nove volte e ognuno dei suoi outfit (con ombelico, rigorosamente, coperto) esprime il suo stato d’animo con la grazia della bella attrice che la incarna, la 26enne anglo-indiana Naomi Scott. La nuova Jasmine sfoggia a palazzo un guardaroba da Le mille e una notte curato da Michael Wilkinson, storico costumista del DCEU e candidato all’Oscar per American Hustle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...