Emma Stone vs Rachel Weisz e le altre rivalità al femminile

Una sovrana fuori di testa e due agguerrite cugine che se ne contendono i favori. Rachel Weisz e Emma Stone sono protagoniste di una guerra grottesca, senza esclusione di colpi, alla corte della regina Anna (la Coppa Volpi Olivia Colman, che ha messo su 16 chili per l’occasione), sovrana d’Inghilterra nei primi anni del XVIII secolo. Forte delle sue 10 nomination agli Oscar 2019 (a pari merito con Roma di Alfonso Cuaron), arriva nei cinema italiani La Favorita del regista greco Yorgos Lanthimos (The Lobster e Il sacrificio del cervo sacro). La pellicola che guida gli Academy Awards del 24 febbraio è candidata tra gli altri a miglior film, miglior regista, miglior attrice protagonista, migliori attrici non protagoniste, miglior fotografia, migliori costumi e miglior scenografia. Per interpretare Lady Sarah Churchill, antenata di Winston Churchill e della Principessa Diana, Rachel Weisz (premio Oscar per The Constant Gardener) ha studiato per settimane una coreografia assurda che ha eseguito con Joe Alwyn (il nuovo fidanzato di Taylor Swift). Per calarsi nello strettissimo bustier della sfacciata e machiavellica cugina Abigail, Emma Stone (Oscar per La La Land) ha dovuto imparare a cavalcare, a sparare con un fucile dell’epoca e a sopportare i corsetti che le hanno causato lo spostamento degli organi interni. In occasione dell’uscita nelle sale de La Favorita, le grandi rivalità al femminile dello schermo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...