Tutte le bugie e le 2 hit di Young Signorino, prima del concerto al Karemaski di Arezzo

Il trapper più odiato di sempre in concerto al Karemaski di Arezzo (questa sera alle ore 23.00). Young Signorino, al secolo Paolo Caputo, è stato il fenomeno musicale italiano più discusso del 2018. Un’icona costruita a tavolino per cavalcare l’onda del momento. «Il figlio, il coma, la clinica psichiatrica e Satana…» tutte storie inventate dell’interprete di Mmh ha ha ha, prima delle nozze con la fidanzata  Jessica Loren (la donna che lo ha cambiato ma di cui non si sa nulla), celebrate lo scorso autunno.

 

 

Mmh ha ha ha: 25 milioni, le visualizzazioni Youtube del suo pezzo più famoso (è stato condiviso sui social anche dalla popstar Dua Lipa) cui beat sarebbe un plagio di “Bells” del produttore olandese Sndwvs.

Dolce Droga: “la dolce droga” di cui parlano le sue liriche nella hit non era null’altro che la verdura esibita nel video.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...