4 ragioni per cui Bodyguard è la migliore serie di genere thriller politico dai tempi di Homeland

Debutta oggi in Italia su Netflix, Bodyguard: la serie della BBC più vista negli ultimi dieci anni. Protagonista, l’inglese Richard Madden nel ruolo che, finalmente, vi farà dimenticare Robb Stark de Il Trono di Spade. Creata da Jed Mercurio, ex ufficiale della Royal Air Force, il thriller politico segue le vicende del sergente David Budd, un ex veterano di guerra affetto dalla sindrome da stress postraumatico che viene assegnato alla protezione della conservatrice Julia Montague (Keeley Hawes), ministro dell’interno britannico. La nuova serie che ha stracciato, in patria, ogni record si appresta a rimpiazzare l’americana Homeland che si concluderà con l’ottava stagione, prevista, nel giugno 2019. Ecco, 4 ragioni per cui Bodyguard è la nuova Homeland.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...