LFW SS19’s, le teste punk di Matty Bovan

Pixie dalle tinte shocking e buzz cut coi graffiti. Sono le teste punk di Matty Bovan, stilista londinese che ha lanciato la sua prima capsule collection con Coach, per la Primavera Estate 2019. La giovane designer ha portato una ventata d’aria fresca alla Settimana della Moda di Londra avvalendosi dell’hairstylist Syd Hayes e del mago del colore Josh Wood, i quali hanno marchiato il cuoio capelluto della modella Finn Buchanan con le gigantesche C di Coach.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...