Alessandro Borghi, 3 film dell’attore romano da vedere prima della pellicola sul caso Cucchi

Classe 1986, il romano dagli occhi di ghiaccio si fa le ossa come stuntman a Cinecittà prima di distinguersi come uno degli attori più apprezzati del nostro cinema. Alessandro Borghi è protagonista di Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, la pellicola che racconta gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi: il geometra 31enne arrestato per detenzione di stupefacenti e pestato a morte dai carabinieri che lo presero in custodia. A produrre il film (guarda il trailer) è il colosso dello streaming Netflix che lo renderà fruibile da mercoledì 12, dopo l’anteprima al Festival di Venezia dove è stato accolto con sette minuti di applausi. Per calarsi nei martoriati panni di Cucchi, l’attore è dimagrito 18 chili in tre mesi con una trasformazione tale da farci dimenticare il suo aspetto da sex symbol. Prima di emozionarci nel ruolo più complesso (fino ad ora) della carriera di Borghi, riviviamo le sue interpetazioni più riuscite.

1

Vittorio in Non essere cattivo di Claudio Caligari (2015)

suburra-alessandro-borghi

Numero 8 in Suburra di Stefano Sollima (2015)

3

Chicano in Fortunata di Sergio Castellitto (2017)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...