Beyoncé, la dieta vegana che le ha permesso di ritrovare la forma per il Coachella

Undici ore di allenamento al giorno e dieta vegana per Queen Bey che recupera dopo il forfait dell’anno scorso (causa gravidanza gemellare) e si prepara, tra poco più di 24 ore, a scatenarsi sul palco del Coachella 2018. Se non volete perdervi il ritorno della regina della musica, allora, sintonizzatevi sul canale YouTube dedicato al festival più cool del pianeta. Per ritrovare la forma perfetta, Beyoncé ha seguito un regime alimentare vegano. La venere nera del pop ha, infatti, avvitato con il suo personal trainer Marco Borges 22 days nutrition, un servizio di consegna a domicilio che serve ménu vegetali, ispirati alla dieta dei 22 giorni. Il sito E! ha pubblicato il Vegan Meal Plan completo della cantante che potete scoprire cliccando qui.

LA DIETA DEI 22 GIORNI: ESEMPIO DI DIETA

GIORNO 1

Colazione: budino vegetale alla vaniglia (di soia o riso) con 1 tazza di frutti di bosco freschi, caffè o tè

Pranzo: cavolo rosso o verde al vapore con sesamo e olio; una patata dolce o normale piccola.

Merenda: 1/4 di tazza di hummus con verdure fresche (carote, sedano, peperone, ecc)

Cena: fagioli neri e quinoa in insalata con cumino e olio

Dessert: Cioccolato fondente  vegan tre cubetti

 

GIORNO 2

Colazione: Smoothie realizzato con una tazza di latte alle mandorle, 1 banana grande, 1-2 cucchiai di burro di mandorle, 1 porzione di proteine in polvere del riso, e una tazza colma di verdure a foglia verde (spinaci, rucola, lattuga)

Pranzo: 1 tortilla di riso integrale o due tortillas di mais senza glutine con 1/4 di tazza di hummus, peperoni freschi o arrosto, cetrioli a fette e una manciata di verdure a vapore o un’insalata.

Snack: una barretta proteica vegana a scelta

Cena: Zucchine a julienne con pomodorini, una patata dolce o normale e basilico, olio di oliva.

Dessert: Banana schiacciata con cannella

 

GIORNO 3

Colazione: porridge di quinoa in fiocchi o avena (realizzato con latte vegetale) con 1 tazza di frutti di bosco freschi e poco sciroppo di agave, caffè o tè.

Pranzo: Grande insalata con almeno tre tazze di verdure, 3 cucchiai di semi zucca o di semi di canapa, e un condimento a scelta.

Merenda: 4 cucchiai di hummus con verdure fresche (carote, sedano, peperone, ecc)

Cena: Piccola patata dolce al forno con un cucchiaio di olio di cocco o normale di oliva + erbe e spezie a piacere, mezza tazza di fagioli neri o di fagiolini al vapore

Dessert: 2 brownie vegani o un muffin vegano al cioccolato o 3 biscotti vegan a scelta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...