Le invenzioni di Steve Jobs nei film e nelle serie tv

Stroncato dalla vedova Jobs – Laurene Powell – che lo ha definito “caricaturale” tentando di impedirne la distribuzione, il biopic sul visionario della Apple – diretto da Danny Boyle su sceneggiatura di Aaron Sorkin (fresco vincitrice con un Golden Globe) – approda oggi nelle sale italiane. Con una nomination all’Oscar a testa, Michael Fassbender e Kate Winslet incarnano, rispettivamente, la rockstar della Sillicon Valley e il suo braccio destro, la responsabile marketing di Macintosh Joanna Hoffman. A soli 2 anni dal più rassomigliante ma scialbo Jobs di Ashton Kutcher, il feroce ritratto dipinto dallo sceneggiatore di The Social Network è diviso in tre atti, ognuno dei quali incentrato su una delle presentazioni più famose di Steve Jobs: il Macintosh nel 1984, NeXT nel 1988 e l’iMac dieci anni dopo. Ecco, una gallery con le sue iconiche invenzioni prestate ai film e alle serie tv: dall’Apple II nella stazione Dharma in Lost all’iMac G3 del piccolo Mason in Boyhood (1998) fino all’iPhone di Kate Mara in House of Cards

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...