Minions e gli scagnozzi clonati del cinema

Dai giallissimi Minions (da domani in sala) che aspirano a riverire il padrone più cattivo al mondo alle scimmie volanti blu al servizio della perfida Strega dell’Ovest ne Il Mago di Oz ai verdastri Oompa-Loompa che amalgamano l’ingrediente segreto ne La Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka, passando per le carte da gioco della Regina di Cuori in Alice nel paese delle meraviglie fino agli gnomi pasticcioni alla corte del Re dei Goblin David Bowie in Labyrinth

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...