10 ragioni per cui «Festa in Casa Muppet» è il miglior adattamento del Canto di Natale di Charles Dickens

Accogliente senza essere sdolcinato, divertente e, tuttavia, spesso inquietante. In occasione del trentesimo anniversario, potete recuperare su Disney+ la versione restaurata di Festa in casa Muppet. L’adattamento di Canto di Natale di Charles Dickens, diretto da Brian Henson e interpretato dai pupazzi più amati di sempre. Vi diamo 10 ragioni per cui questo delizioso musical è il miglior adattamento del classico della letteratura (e non solo perché lo è per Guillermo del Toro).

Perché, Michael Caine è Ebenezer Scrooge

Perché, Gonzo è Charles Dickens

Perché, raddoppia i Marley

Perché, è un musical dei Muppet

Perché, esprime perfettamente la magia della vigilia di Natale

Perché, rompe la quarta parete

Perché, il fantasma del Natale passato è ingegnoso (un’eterea e luminosa donna fantasma con la faccia da bambola)

Perché, il fantasma del Natale presente è un pupazzone irresistibile.

Perché, il fantasma del Natale futuro è terrificante al punto giusto.

Perché, il cast di supporto è interpretato da verdure, topi e pinguini.

Even the vegetables don't like him.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...