Cannes 2022, tutti i premi

Il Festival di Cannes 2022 si chiude con la vittoria del film Triangle of Sadness. Satira sociale del regista svedese Ruben Ostlund, già, Palma d’Oro con The Square nel 2017.

Le otto montagne, l’action-drama dei coniugi registi Charlotte Vandermeersch e Felix Van Groeningen con protagonisti Luca Marinelli e Alessandro Borghi, che tornano a dividere lo schermo 7 anni dopo Non essere cattivo, si aggiudica il Premio della giuria (ad ex aequo con Eo di Jerzy Skolimowski). Il film, tratto dall’omonimo romanzo di Paolo Cognetti, è ispirato alla vita dell’atleta Claudio Del Falco.

Ecco tutti i premi:

La Palma d’oro di Cannes è stata vinta da Triangle of sadness di Ruben Ostlund.

Il Grand Prix è stato vinto ex aequo da Close di Lukas Dhont e Stars at noon di Claire Denis.

Il premio della giuria è stato vinto ex aequo da Le otto montagne di Charlotte Vandermeersch e Felix Van Groeningen, e da Eo di Jerzy Skolimowski.

Il premio per la migliore attrice è stato vinto da Zar Amir Ebrahimi in Holy Spider(Les Nuoits de Mashhad) di Ali Abbasi.

Il premio per il migliore attore è andato a Song Kang-Ho per Broker di Kore-Eda Hirokazu.

Il premio per la migliore sceneggiatura al è stato vinto da Boy from Heaven (Walad Min al Janna) di Tarik Saleh.

Il premio speciale è andato a Tori e Lokita dei fratelli Jean-Pierre e Luc Dardenne.

La Camera d’or, il premio per la migliore opera prima è stato vinto da War Pony di Gina Gammel e Riley Keough, presentato nella selezione ufficiale di A Certain regard. Mentre a Plan 75 di Hayakawa Chie e’ andata la menzione speciale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...