Liz Taylor, il segreto dei suoi occhi (viola)

90 anni fa (il 27 febbraio 1932), nasceva a Londra Elizabeth Rosemond Taylor, nota semplicemente come Liz Taylor. L’ultima diva di Hollywood, quella dai sette mariti (tra cui il collega Richard Burton sposato due volte) e la passione sfrenata per i diamanti.

L’attrice britannica era soprattutto nota come «la diva degli occhi viola». I suoi sono ancora i più belli nella storia del cinema. Lei stessa li descrisse «blu marino, ma hanno delle screziature rosse; quando illuminati dalla giusta luce il mix li fa apparire viola».

La tonalità purpurea veniva messa in risalto dal make-up nato dalla mente di Alberto De Rossi, il truccatore del kolossal Cleopatra, che la stessa Liz iniziò ad utilizzare anche fuori dal set.

Sugli occhi della diva ci sono stati numerosi studi scientifici. I ricercatori hanno provato che nell’iride di Liz c’era la stessa quantità di melanina di una persona con occhi azzurri, ma con una base “decolorata” che si collocava in una via di mezzo tra il grigio e il blu, il viola appunto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...