Gaspard Ulliel in 5 ruoli indimenticabili

37 anni in 20 anni di sfolgorante carriera, consacrata da 2 Premi Cèsar. Il mondo del cinema (e della moda) piange il divo francese Gaspard Ulliel, scomparso per un incidente sugli sci lo scorso martedì 18 gennaio. Nato da una famiglia di stilisti, vestì i panni del celebre couturier Yves Saint Laurent nel biopic del 2014. Beauty ambassadors di Bleu de Chanel, l’attore è stato diretto da Martin Scorsese nel famoso spot:

Xavier Dolan capì il suo immenso talento e gli regalò il ruolo per cui sarà ricordato per sempre: lo scrittore malato Louis-Jean Knipper in È solo la fine del mondo.

Tra poche settimane sarebbe stato uno dei nomi di punta della nuova serie Marvel, Moon Knight dove interpreta il super ladro Anton Midnight Man Mogart.

Il primo ministro francese Jean Castex ha detto di lui: «è cresciuto con il cinema e il cinema è cresciuto con lui».

I 5 ruoli più belli di Gaspard Ulliel:

Manech in Una lunga domenica di passioni (2004)

Hannibal Lecter in Hannibal : Le origini del male (2007)

Yves Saint Laurent in Saint Laurent (2014)

Louis in È solo la fine del mondo (2016)

Robert Tassen in I confini del mondo (2018)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...