Only Murders in the Building, di cosa parla la nuova serie con Selena Gomez?

Tre sconosciuti con la passione per il true crime si trovano improvvisamente coinvolti in un delitto. È il plot della nuova serie di Hulu intitolata, Only Murders in the Building e che segna il ritorno in tv dell’attrice pop star Selena Gomez dai tempi de I maghi di Waverly, lo show targato Disney Channel di cui è stata protagonista dal 2007 al 2012.

Al fianco dell’ex enfant prodige, una coppia di mattatori d’eccezione come Steve Martin e Martin Short. Lo show segna la sesta collaborazione tra i due comici che ricordiamo nei film dedicati al Il padre della sposa.

Composto da 10 episodi complessivi, l’esilarante show di genere «murder mystery» sarà disponibile dal 31 agosto su Star nell’offerta di Disney Plus. L’azione si svolgerà nell’esclusivo palazzo nell’Upper West Side di New York: la scena del crimine.

Only Murders in the Building nasce dalle menti brillanti di Steve Martin e John Hoffman, papà di Grace and Frankie. Con palette di colori e atmosfere «alla Hitchcock» (La finestra sul cortile) la serie tv strizza l’occhio al recente film giallo Cena con delitto – Knives Out.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...