Honey Boy, quanto c’è di vero nel film su Shia LaBeouf?

even-stevens-honey-boy-1ddd573157732

Nei cinema, l’attesissimo Honey Boy. Il biopic scritto e interpretato da Shia LaBeouf, ispirato alla vita tormentata dell’ex enfant prodige di Hollywood.

Diretto da Alma Har’el, Honey Boy racconta la storia di Otis Lort alias Shia LaBeouf (interpretato da Noah Jupe da ragazzino e da Lucas Hedges da adulto): attore bambino in perenne conflitto con il padre James, un clown da rodeo divorziato e dedito all’alcolismo (incarnato dallo stesso LaBeouf).

ffff

Per convincere suo padre Jeffrey (nella foto a sinistra) ad accettare che il figlio ne raccontasse la vita, l’attore gli ha mentito promettendogli che il suo personaggio sarebbe stato impersonato nientemeno che da Mel Gibson.

Senrrrr

Honey Boy è il rehab filmico di Shia LaBeouf, ex baby star di Disney Channel (nella foto a sinistra, una scena dalla serie tv Even Stevens) con rapporto genitoriale difficile.

Senza titolo-1

 Nella seconda metà degli Anni Zero, LaBeouf si consacra a stella degli action movie grazie a blockbuster hollywoodiani come Transformer (nella foto a sinistra) e Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo.

Poi le risse, l’abuso di alcool, gli incidenti stradali. Fino alla rinascita con il biopic-tearapia Honey Boy.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...