3

For All Mankind: sulla scia di First Man, Ad Astra e Lucy In The Sky anche Apple celebra i 50 anni dell’uomo sulla luna. Ronald D. Moore, creatore di Battlestar Galactica, immagina un universo alternativo (vedi The Man in the High Castle) dove il primo uomo a mettere piede sulla luna non è americano, bensì sovietico (Joel Kinnaman, star di Altered Carbon). Giudizio: Promossa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...