James Cameron è il nuovo DeMille

Il prossimo 21 gennaio si celebrano 60 anni dalla scomparsa di Cecil B. DeMille che, insieme D.W. Griffith, è considerato il pioniere del cinema americano, quello delle superproduzioni e dei monumentali kolossal. Tra i 36 membri fondatori dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences (quelli che diventeranno i premi Oscar), DeMille dirige nel 1923 il classico I dieci comandamenti, di cui realizzerà un altrettanto riuscito remake nel 1956. Oggi, la sua eredità scorre certamente nelle vene di James Cameron: Il regista di Avatar e Titanic, l’uomo dei record, il “Re del mondo”, il DeMille del XXI secolo.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...