90 anni di Mel Brooks, le battute culto dai capolavori del maestro demenziale

Il 28 giugno, il maestro americano festeggia 90 anni di risate demenziali. Il regista di Frankenstein Junior e Balle Spaziali è tra i dodici artisti a vantare prestigiosi premi in ogni settore dello show (Oscar, Emmy, Tony e Grammy). Noi vogliamo celebrare l’uomo che ha inventato lo “Sforzo” con le epiche battute dai suoi film: da Aigor che sussurra Lupo ululà, castello ululì alla rivelazione “Sono stato il primo compagno di stanza del cugino del nipote del fratello di tuo padre” di Lord Casco al “figlio” Stella Solitaria…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...