Idris Elba, 5 cose da sapere sulla star de La Torre Nera

5 curiosità sul cowboy che «uccide con il cuore».

Annunci

Ryan Gosling, i precedenti musicali della star di La La Land

Per calarsi nelle dita del pianista jazz nel musical che celebra i musical, l’istrionico Ryan Gosling si è allenato al pianoforte per quattro mesi, tutti i giorni, poiché il regista Damien Chazelle si sarebbe opposto a qualsiasi tipo di espediente: come l’uso del CGI per «sostituire» le mani dell’attore. Ecco, i «precedenti» del bel Sebastian…

Diego Luna, 10 curiosità sul ribelle di Rogue One

In Rogue One: A Star Wars Story, l’attore messicano lanciato da Alfonso Cuarón in Y tu mamá también guida una rivolta galattica nell’insolenza (sexy!) del capitano Cassian Andor. Al suo fianco, la bella e arrabbiatissima Jyn Erso (Felicity Jones) e il simpatico droide K-2SO. Ecco, i segreti di «Han Solo 2.0».

Tutti i film di Tom Hanks racchiusi in un blocco da disegno

Il nice guy d’America vola in sala nell’ultima fatica di Clint Eastwood, il biopic Sully. L’artista Denise Esposito ha raccolto in uno sketchbook tutti gli schizzi dei personaggi interpretati dalla star che ha raggiunto all’ultima Festa del Cinema di Roma per donargli, personalmente, il suo incredibile diario di illustrazioni. Dal teenager che diventa Big a…

Le 5 sfide di Joseph Gordon-Levitt per diventare Snowden

Tre anni fa, Edward Snowden svelava il sistema di sorveglianza globale della NSA. Oggi, Oliver Stone racconta la storia che ha portato a quelle rivelazioni affidando a Joseph Gordon-Levitt il delicato compito di “spifferare” al mondo come i governi occidentali spiano i loro stessi cittadini, nei panni dell’uomo più ricercato della terra. Ora, sbarazzati dello…

Retrocrush: La valigia magica di Redmayne

Sebbene possa sembrare incredibile come un Incanto Patronus, l’attore premio Oscar ha ottenuto il ruolo del magizoologo Newt Scamander in Gli animali fantastici: dove trovarli non grazie a un’audizione, bensì alla sua valigia Globe Trotter che trascina ovunque egli vada, persino durante il primo incontro col regista del film, David Yates, folgorato da quell’immagine “provvidenziale”.…