Tutti a bordo, 20 film in locomotiva

Dal sospettoso Kenneth Branagh coi mustache che rilegge Agatha Christie nel remake di Assassinio sull’Orient Express (in partenza da domani nei cinema italiani) a La Ragazza sul Treno Emily Blunt passando per Stanlio e Ollio che irrompono nella cuccetta in Concerto per Violoncello fino a Marty e Doc che fanno «ciuf ciuf» indietro nel futuro.

Annunci

Kathryn Bigelow, la top 10 dei suoi capolavori

Dopo essere diventata la prima (e finora unica) regista donna a vincere un Oscar (per The Hurt Locker nel 2008, poi, pluri-candidata per Zero Dark Thirty nel 2012), Kathryn Bigelow torna dietro la macchina da presa con il suo decimo e, già, acclamatissimo film: Detroit. La cronaca delle proteste degli afroamericani nella Detroit del 1967…

Borg McEnroe e i memorabili match di tennis al cinema

Dai gladiatori di Wimbledon Borg/McEnroe (da giovedì 9 in sala) alla parità di diritti che Emma «Billie Jean» Stone conquista a colpi di racchetta, dalla disastrosa partita di tennis di Richie Tenenbaum al match hitchcockiano di Delitto per Delitto, dai tennisti-mimo che si scontrano sul campo in Blow Up fino a quel «batti lei» sotto la coltre di nebbia di Fantozzi-Filini.

Bozo, il clown che ispirato Pennywise di IT

No, non ho detto Pogo – il famigerato killer clown John Wayne Gacy che ispirò il romanzo kinghiano – ma Bozo: il pagliaccio creato nel 1946 da Alan W. Livingston e portato al successo in tv negli anni sessanta da Larry Harmon. Il mattatore in pon-pon e nasone rosso sfoggiava un look raccapricciante tale da…